accedi-icon

Biscotti Quaresimali

Nome dell’autore

Marta Lucchesi

Difficoltà

facile

Ingredienti

ingredienti per 4 persone *3 albumi d’uovo montati a neve *150 gr di farina senza glutine *30 gr di cacao amaro consentito *170 gr di zucchero *1 scorza di arancia grattugiata *1 cucchiaio di olio *sale q.b.

Procedimento

In una ciotola unire la farina senza glutine, il cacao amaro, lo zucchero, l’olio, la scorza d’arancia grattugiata e il pizzico di sale.

Montate a neve ben soda i 3 albumi e uniteli al composto continuando a mescolare bene.
Se l’impasto risultasse fosse troppo liquido aggiungere della farina o se troppo duro un altro albume.
Utilizzando un sac a poche creare le lettere su una placca coperta da carta da forno.
Fate cuocere in forno caldo a 150° per circa 15 minuti.

 

NOTE: in Toscana sono tipici del periodo di Quaresima da cui prendono il nome. Infatti, fin dal Rinascimento, nei conventi si usava il cacao per sopperire al lungo digiuno.

La forma ripropone le lettere dell’alfabeto. I pasticceri toscani usano degli stampini per prepararle in modo che risultino tutte identiche e regolari. Quelli fatti in casa hanno una forma un po’ sgraziata, ma sono altrettanto buoni, se non migliori.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Questo sito web utilizza cookies tecnici e di terze parti, anche di analisi statistica, al fine di migliorare l’esperienza di navigazione e le funzionalità. I cookie di analisi possono essere trattati per fini non tecnici dalle terze parti. Per avere maggiori informazioni e negare il consenso ai cookies clicca qui